Migranti, giovani, precari, ambiente|martedì, gennaio 23, 2018
Ti trovi qui: Neomelodici, Briganti e… Siciliani

Neomelodici, Briganti e… Siciliani

Catania, gennaio 2018. La città si avvicina lentamente al giorno che tutti i catanesi attendono con impazienza e trepidazione. Il 5 febbraio è il giorno di Sant’Agata, una delle sante più amate e celebrate di tutta Italia, tanto da essere considerata una vera a propria icona folkloristica oltreché religiosa. Una festa che a Catania sembra essere più importante di ...Leggi tutto

Gli USA tratterranno 65 milioni destinati ai rifugiati palestinesi

Lo strano gioco di D.J. Trump in Medioriente e nei delicati processi di pace tra Israele e Palestina ha portato a una rottura degli Accordi di Oslo del 1993 ...Leggi tutto

Si è costituito il nuovo Consiglio Direttivo di Generazione Zero

Lo scorso anno si è chiuso con l’elezione del Presidente avvenuta il 9 dicembre. Il 2018 comincia con il nuovo Consiglio Direttivo e con il nuovo Direttore Editoriale del ...Leggi tutto

Incendiata la Club House della squadra “I Briganti” di Librino

Ai Briganti di Librino le associazioni Generazione Zero, GLS Giovani Legalità Sport e F.U.C.I. esprimono tutta la loro solidarietà e sono vicine ad ogni singolo componete della squadra.Leggi tutto

Notte nazionale dei licei classici

Venerdì 12 gennaio 2018, dalle 18:00 alle 00:00, il liceo classico Umberto I aderirà alla quarta edizione della notte nazionale dei licei classici, in concomitanza con altri 350 istituti ...Leggi tutto

Biotestamento, una legge morale

Il 13 dicembre è ufficialmente entrata in vigore la legge sul Biotestamento, votata dal Senato con una maggioranza di 180 voti favorevoli, 71 contrari e 6 astenuti. Rifiutare o ...Leggi tutto

Le donne Tamimi come simbolo della resistenza palestinese

Nell’ultima settimana sono stati diffusi sul web foto e video di un’adolescente dai ricci biondi e gli occhi chiari, con tratti somatici che difficilmente vengono associati al mondo arabo, ...Leggi tutto

Melbourne, 17 feriti e 2 i morti dell’attentato

E’ il 20 dicembre quando a Melbourne, in Australia, in centro città un Suv guidato da un cittadino australiano con origine afghane si schianta contro la folla colpendo 19 persone. Sono ...Leggi tutto

Dalla capitale un grido che rivendica dignità e uguaglianza

“Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica ” (art. 10 Costituzione ...Leggi tutto

Il ritorno di un conflitto mai concluso

Giovedì 7 dicembre il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha comunicato il suo intento di spostare l’ambasciata statunitense da Tel Aviv a Gerusalemme: “Gli Stati Uniti riconoscono Gerusalemme ...Leggi tutto