Migranti, giovani, precari, ambiente|lunedì, ottobre 23, 2017
Ti trovi qui: Home » Esteri

Esteri

Referendum catalano: le ragioni del “NO”

Nelle seguenti interviste daremo spazio alle voci di chi voterà “NO” alle urne in questa prima domenica d’ottobre. La prima intervistata è Anna, una pensionata catalana che vive a Barcellona: Signora Anna perché vota no? Perché ho sempre preferito la proposta dello Stato federale un tempo supportata dal PSOE ma che ora non dispiace neanche a Podemos. Questa soluzione ...Leggi tutto

Referendum catalano, parla il delegato del Governo catalano in Italia

“Fora fora” sono questi i cori che si sentono gridare a Barcellona, capitale della Catalogna, dai catalani ai rappresentanti del Governo spagnolo. Ma come è possibile che una parte ...Leggi tutto

Dan Perkins e la satira che ridicolizza la politica statunitense

Lo scorso 20 settembre nella sala Nassiriya del Senato è stato presentato il nuovo fumetto di Dan Perkins, intitolato "Il pazzo mondo a stelle e strisce". Un libro che ...Leggi tutto

Juan Pablo Escobar, lo que mi padre nunca me contó

Juan Pablo Escobar conocido como Sebastián Marroquin, nació en Medellín (Colombia) en 1977. Su apellido evocan imágenes de tragedias, terror y muerte.   Juan Pablo es el hijo de Pablo Emilio ...Leggi tutto

Juan Pablo Escobar “Ciò che mio padre non mi ha raccontato”

Juan Pablo Escobar conosciuto anche come Sebastian Marroquin, nasce nel 1977 a Medellin (Colombia). Il suo cognome rievoca alla mente tragedie, terrore e morte. Juan Pablo è il figlio ...Leggi tutto

Detenzioni giornalisti turchi, parla Giuseppe Giulietti

Il 2 maggio a Piazza Montecitorio a Roma si sono riunite varie associazioni tra cui Amnesty International Italia, la Federazione Nazionale Stampa Italiana, Articolo 21, Casetta Rossa, NoBavaglio e ...Leggi tutto

Bavagli e detenzioni in Turchia, parla Riccardo Noury di Amnesty International Italia

Lo scorso 2 maggio, alla manifestazione per la libertà di stampa a Roma, era presente anche Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International. Gli abbiamo rivolto qualche domanda sullo stato ...Leggi tutto

La “democrazia” turca: repressione, bavagli e detenzioni

Davanti a Montecitorio, a Roma, un sit-in promosso da varie associazioni per la libertà di stampa e da alcune forze politiche per dire basta alle violazioni dei diritti umani ...Leggi tutto

Occidente, Oriente e diritti violati. La panoramica del Rapporto Amnesty 2016/2017

Lo scorso 22 febbraio, Amnesty International ha pubblicato il nuovo Rapporto 2016-2017 sulle violazioni del diritto umanitario Internazionale. La crisi del diritto internazionale investe ogni singola parte del mondo: dallo Yemen alla Siria, dal Sud ...Leggi tutto

Intervista a Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia

Conflitto siriano, muri, caporalato: in occasione della pubblicazione del nuovo Rapporto 2016/17 sulle violazioni dei Diritti umani, abbiamo rivolto qualche domanda a Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia. ...Leggi tutto