Migranti, giovani, precari, ambiente|lunedì, luglio 16, 2018
Ti trovi qui: Home » La montagna di merda

    La montagna di merda

    Il Castello di Donnafugata: un saccheggio dimenticato

    Può sembrare anacronistico riscovare vecchie storie, alcune delle quali sono avvenute più di quarant’anni fa, ma è invece utile per tentare di offrire un quadro d’insieme, che permetta di togliere quella patina di incanto che purtroppo rende Ragusa e i suoi abitanti ciechi ad una realtà a cui non possiamo sottrarci semplicemente ignorandola.Leggi tutto

    “TERRA, SOLCHI DI VERITÀ E DI GIUSTIZIA”- Ragusa ricorda le vittime di mafia

    Dal 1996 il 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno. Come ogni anno, Libera – associazioni nomi e numeri contro le mafie, gli enti locali, le ...Leggi tutto

    Federica Angeli testimone: reportage dal processo al clan Spada

    Lo scorso 19 febbraio nella sede del tribunale ordinario di Roma, Federica Angeli è stata chiamata a testimoniare contro Spada e Papagni per le minacce di morte ricevute nel ...Leggi tutto

    Federica Angeli, il coraggio della giustizia

    Oggi, lunedì 19 febbraio Federica Angeli è chiamata a testimoniare contro Armando Spada, leader dell'omonimo clan, per averla minacciata di morte nel 2013. Sono circa cinque anni che la ...Leggi tutto

    Neomelodici, Briganti e… Siciliani

    Catania, gennaio 2018. La città si avvicina lentamente al giorno che tutti i catanesi attendono con impazienza e trepidazione. Il 5 febbraio è il giorno di Sant’Agata, una delle ...Leggi tutto

    Incendiata la Club House della squadra “I Briganti” di Librino

    Ai Briganti di Librino le associazioni Generazione Zero, GLS Giovani Legalità Sport e F.U.C.I. esprimono tutta la loro solidarietà e sono vicine ad ogni singolo componete della squadra.Leggi tutto

    Ostia, un territorio in pasto ai lupi della mafia e dell’estrema destra

    Negli ultimi dieci giorni siamo stati travolti mediaticamente dai fatti di Ostia. Dopo l’aggressione al giornalista Rai Daniele Piervincenzi e alla sua troupe (Edoardo Anselmi), i riflettori si sono ...Leggi tutto

    Mafia e antimafia a Palermo

     Un convegno per i 40 anni del Centro Impastato In occasione dei 40 anni di impegno del Centro Siciliano di Documentazione “Giuseppe Impastato”, il 26 ottobre si è tenuto ...Leggi tutto

    OLIMPIADI DELLA LEGALITÀ: LO SPORT SFIDA LE MAFIE

    Domenica 8 ottobre sport e legalità si incontreranno nella città di Ragusa. Tornei di calcio a 5, pallavolo e pallacanestro all’insegna della lotta contro la criminalità organizzata.Leggi tutto

    Il primo martire di mafia: l’eredità di padre Pino Puglisi

    A Ragusa Ibla la presentazione del libro dedicato al sacerdote ucciso dalla mafia il 15 settembre del 1993. Leggi tutto