Migranti, giovani, precari, ambiente|martedì, gennaio 22, 2019
Ti trovi qui: Home » La montagna di merda

    La montagna di merda

    In piazza contro la mafia al fianco di Giuseppe Fava

    Tempo di lettura: 3 minutiFa freddo sabato pomeriggio. È il 5 gennaio, trentacinque anni dopo l’omicidio del direttore Giuseppe Fava. Per l’omicidio sono stati condannati Nitto Santapaola (ergastolo), in qualità di mandante, Vincenzo Ercolano e Maurizio Avola (7 anni il patteggiamento), considerati gli esecutori materiali del delitto. Arrivo puntuale in Piazza Roma, a Catania, ...Leggi tutto

    Incendio alla Club House dei “Briganti” e delle “Brigantesse” di Librino – un anno dopo

    Tempo di lettura: 3 minutiÈ trascorso un anno dall’incendio che ha distrutto parte della Club House delle squadre di rugby “I Briganti” e ...Leggi tutto

    Vent’anni dalla strage di San Basilio

    Tempo di lettura: 3 minuti“Durante una manifestazione organizzata da Libera ho detto che mio fratello Salvatore e Rosario si trovavano nel posto sbagliato ...Leggi tutto

    Babbo Natale è giallo-verde

    Tempo di lettura: 4 minutiQuest’anno Babbo Natale è stato molto generoso e ha portato con sé, soprattutto nella manovra di bilancio, tanti bei ...Leggi tutto

    Sicilia sotto inchiesta – Manifesto

    Tempo di lettura: 4 minutiEsiste in Sicilia una classe dirigente che, negli ultimi anni, ha deciso di occupare notevoli spazi di potere, economico ...Leggi tutto

    Sicilia sotto inchiesta: intervista all’on. Claudio Fava (VIDEO)

    Tempo di lettura: 1 minutoIntervista all’On. Claudio Fava (CentoPassi per la Sicilia), Presidente della Commissione Antimafia alla Regione Siciliana, riguardo alcuni temi di ...Leggi tutto

    Agromafie: Vittoria incontra l’On. Claudio Fava (VIDEO)

    Tempo di lettura: 1 minuto“Il ciclo del cibo dal produttore al consumatore: Agromafie – GDO – Mercati territoriali” questo il titolo dell’incontro con l’On. ...Leggi tutto

    Borsellino quater: anomalie e depistaggi del “disegno criminoso degli investigatori”

    Tempo di lettura: 3 minuti"Su via D'Amelio il più grave depistaggio della storia" si legge tra le motivazioni della sentenza della Corte di ...Leggi tutto

    Il monopolio informativo di Mario Ciancio

    Tempo di lettura: 3 minutiLa vicenda giudiziaria comincia nel 2010, con l’apertura dell’indagine da parte della procura di Catania a carico di Mario ...Leggi tutto

    Il sistema Montante

    Tempo di lettura: 3 minutiIl sistema Montante: una rete di rapporti tra imprenditori, politici, giornalisti e funzionari di pubblica sicurezza, capace di influenzare ...Leggi tutto