Migranti, giovani, precari, ambiente|giovedì, agosto 24, 2017
Ti trovi qui: Home » giorgio abate

giorgio abate

Ragusa e il bisogno di un’antimafia “partigiana”

Il 21 Marzo è convenzionalmente noto per essere il giorno in cui cade l'equinozio primaverile, ma da diversi anni, questa data ha acquisito anche un'altra accezione: dal 1996, infatti, ricorre in questa data anche la “Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie”, organizzata da Libera e dal resto dell'associazionismo antimafioso.Leggi tutto

Gutenberg 2.0

Al via il primo corso per animatori della comunicazione sociale a Ragusa. Ieri, 11 gennaio 2014, si è tenuto il primo incontro alla presenza di 16 partecipanti e dello ...Leggi tutto

Le agromafie ammazzano l’agricoltura. Un convegno ibleo sull’argomento

Durante la serata si alterneranno momenti di interazione con il pubblico, l'apporto di importanti testimonianze dal mondo dell'agricoltura e delle realtà sociali: non vogliamo svelarvi come, quando e chi. ...Leggi tutto

Razzisti a sud – Vol.2

La violenza sessuale è una minchiata. Forse lo è anche la rapina. Forse la lite riguardava altre questioni legate, forse, allo spaccio di stupefacenti. Inoltre, gli extracomunitari in questione ...Leggi tutto

“Costruiamo insieme legalità”, incontro della Filca-Cisl di Ragusa

Il 1° dicembre si è tenuto l’evento organizzato da Filca Ragusa (Federazione Italiana Costruzioni e Affini), federazione di categoria Cisl (Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori), presso l’Istituto Tecnico per Geometri ...Leggi tutto

Incontro del 27 mattino al Fermi su Giovanni Spampinato

Lo scorso 27, alle 10 e 30 circa, Generazione Zero è stata ospite di un’iniziativa per ricordare Giovanni Spampinato, al liceo Scientifico Enrico Fermi di Ragusa. Sotto la spinta ...Leggi tutto

4 Aprile grande manifestazione!!!- Parla Libera Modica (Dossier “Comiso 30 anni dopo”)

Sono passati 30 anni. Per commemorare Pio La Torre e la lotta pacifista contro i missili di Comiso, in provincia di Ragusa, che segnò un’intera generazione, le realtà associazionistiche ...Leggi tutto

La conferenza di GZS

“Ci sono due tipi di uomini, solo due, quel giovane è del tipo raro. Egli è nobile ed è puro. E’ il tipo d’uomo che il mondo finge di ...Leggi tutto