Migranti, giovani, precari, ambiente|domenica, luglio 12, 2020
Ti trovi qui: Home » Ambiente » Le agromafie ammazzano l’agricoltura. Un convegno ibleo sull’argomento

    Le agromafie ammazzano l’agricoltura. Un convegno ibleo sull’argomento 

    Tempo di lettura: 1 minuto

    Flai-CGIL, Libera e Generazione Zero organizzano il 19 dicembre alle 18 presso la sala della Camera di Commercio di Ragusa, in piazza Libertà, l’incontro “Agromafie: dal produttore al consumatore“.
    Ospiti della serata saranno:
    Giovanni Abbagnato, Fa’ la cosa giusta, da tempo impegnato nella costruzione di canali di consumo critico;

    Enrico Fontana, Direttore nazionale di Libera, già Responsabile dell’osservatorio legalità di Legambiente;

    Peppe Scifo, Segr. Camera del Lavoro di Vittoria CGIL;

    Un nuovo mercato del lavoro in agricoltura è possibile – La testimonianza di Peppe Scifo from FLAI-CGIL NAZIONALE on Vimeo.

    Giorgio Ragusa, Direttore Conad Sicilia.

    Durante la serata si alterneranno momenti di interazione con il pubblico, l’apporto di importanti testimonianze dal mondo dell’agricoltura e delle realtà sociali: non vogliamo svelarvi come, quando e chi. Il tutto sarà inserito in una logica molto veloce, dinamica, di tipo televisivo. Introdurrà Giorgio Abate, Coordinatore provinciale di Libera. Chiuderà Umberto Di Maggio, Coordinatore regionale di Libera.

    Dobbiamo ringraziare Confcooperative, Singola, Prima Classe ed Extempora per averci sostenuto economicamente con la loro sponsorizzazione maturata nella logica della scambio-baratto, che calza perfettamente con lo spirito di questo incontro. Vitale è stato il patrocinio della Camera di Commercio.

     

    Giulio Pitroso

    In risposta a Le agromafie ammazzano l’agricoltura. Un convegno ibleo sull’argomento

    1. Pingback: Ecomafie e Agromafie: i punti più importanti del rapporto Legambiente 2016 | Generazionezero.org

    Aggiungi commento