Migranti, giovani, precari, ambiente|giovedì, Dicembre 3, 2020
Ti trovi qui: Home » Ambiente » Tre giorni di No Muos

    Tre giorni di No Muos 

    Tempo di lettura: 3 minutiRiparte la mobilitazione contro l’installazione delle parabole del MUOS a Niscemi e
    per la smilitarizzazione della Sicilia (falla-girare),

    il coordinamento regionale dei comitati noMUos ha organizzato un PRESIDIO per i giorni 7-8-9 Settembre 2012,
    nei pressi della base USA di Niscemi (Sughereta di Niscemi) con campeggio per attività di monitoraggio dei lavori nella base MUOS, iniziative di denuncia, di presenza attiva e di controinformazione (str SP Niscemi-Caltagirone, Km 2 svoltare a destra e superare i

    l ponte ferroviario).

    il programma è il seguente, in seguito vi daremo informazioni più dettagliate:

    VENERDì 7: dalle ore 11 inizio presidio e attività interne
    Ore 16: passeggiata dal presidio all’entrata principale della base militare.

    Ore 21: evento musicale live di “”Arianna Trainito””
    (presso il campo presidio)

    SABATO 8 : dalle ore 10 attività interne
    (campo presidio)

    Spostamento a Niscemi —–>
    ore 19 : evento teatrale in città: Via Marconi “”Teatro dell’oppresso””
    Ore 21 : evento musicale presso il Belvedere ( o Tunnu! )
    suoneranno le band “”Pupi di Surfaro”” & “”Small Town””

    DOMENICA 9: dalle ore 10,30, presso il campo presidio, assemblea regionale dei comitati No-Muos di bilancio del campeggio e di organizzazione della settimana (dal 29 settembre al 6 ottobre) di mobilitazione per la smilitarizzazione della Sicilia con manifestazione e corteo a Niscemi sabato 6 ottobre 2012″.

    COMUNICATO:
    “Nocivo per la salute dei siciliani, capace di interferire con le strumentazioni tecnologiche dell’aeroporto Fontanarossa di Catania e d’impedire l’entrata in funzione di quello di Comiso , ingombrante ostacolo per il rilancio delle economie territoriali, il Muos è soprattutto uno strumento di guerra e di morte, l’arma perfetta per i conflitti del 21° secolo degli Usa, catastrofica rappresentazione dell’opera umana nell’ambiente naturale, a partire dalla devastazione della riserva naturale SIC Sughereta a Niscemi (habitat di una flora ed una fauna meravigliose) e dei suoi pericolosissimi effetti sulla vita dell’uomo (incremento malattie quali tumori e leucemie). Il sistema di antenne che sta per essere installato a Niscemi, attraverso le sue enormi parabole (che verranno a breve impiantate) permetterà il flusso planetario delle operazioni militari, in un territorio già gravemente stuprato dal petrolchimico di Gela e dalle 41 antenne NRTF, operanti sempre nella Sughereta da 21 anni, nonostante le onde elettromagnetiche violino le norme di legge.

    A Sigonella la situazione è altrettanto allarmante poiché la base Usa è diventata la capitale mondiale dei DRONI, micidiali aerei senza pilota (Global Hawk,Predator, Reaper) e del “grande orecchio” con il sistema di sorveglianza terrestre AGS per le guerre telecomandate, che stanno causando insostenibili pericoli per le popolazioni ed il traffico aereo civile.

    A 30 anni dalle grandi mobilitazioni popolari contro l’installazione degli euromissili a Comiso vogliamo opporci a chi minaccia le nostre vite e riprendere in mano ora il nostro futuro.

    —Vogliamo che si revochi l’installazione del MUOS e si smantellino le 41 antenne NRTF esistenti a Niscemi

    —Vogliamo che la base di Sigonella sia smilitarizzata e riconvertita in aeroporto civile internazionale

    —Vogliamo che si taglino le crescenti spese militari per le guerre neocoloniali , mentre chi governa procede con tagli alle spese sociali per salvare il capitale finanziario ed il debito delle banche

    —Impediamo che la nostra isola continui ad essere un avamposto di guerra; Mobilitiamoci per una Sicilia ponte di pace e cooperazione fra i popoli e per un Mediterraneo mare di pace.

    COME ARRIVARE:

    per arrivare al luogo del presidio bisogna: da Niscemi percorrere la sp10 (niscemi Caltagirone) , al km 2 svoltare a destra, superare il ponte ferroviario e il luogo del presidio è li (siamo in contrada Apa).

    x coloro che sanno la strada per arrivare all’ingresso della base della marina il percorso è lo stesso, bisogna solamente fermarsi 3 km prima.
    non ci saranno particolari problemi nel trovare il luogo del presidio poichè il luogo si trova in prossimità della strada.

    Mappa con le coordinate gps:

    http://maps.google.it/maps?q=37.141226%2C14.429608&num=1&t=h&vpsrc=0&hl=it&ie=UTF8&z=19&fb_source=message

    Percorso da Niscemi al luogo del presidio:

    http://maps.google.it/maps?saddr=Strada+Provinciale+10%2FSP10&daddr=Strada+Provinciale+10%2C+93015+Niscemi+CL&hl=it&ll=37.142923%2C14.423761&spn=0.007124%2C0.009645&sll=37.146541%2C14.40991&sspn=0.007124%2C0.009645&geocode=FezQNgId6NbbAA%3BFfvCNgIdVSjcACmdhrqEVwYREzFEmOjOU1z62Q&t=h&mra=mift&mrsp=0&sz=17&z=17

    foto del bivio che dalla strada provinciale porta al luogo del presidio:

    http://maps.google.it/maps?saddr=Strada+Provinciale+10%2FSP10&daddr=Strada+Provinciale+10%2C+93015+Niscemi+CL&hl=it&ll=37.143368%2C14.427184&spn=0.007124%2C0.009645&sll=37.146541%2C14.40991&sspn=0.007124%2C0.009645&geocode=FezQNgId6NbbAA%3BFfvCNgIdVSjcACmdhrqEVwYREzFEmOjOU1z62Q&t=h&mra=mift&mrsp=0&sz=17&z=17&layer=c&cbll=37.143304%2C14.427278&panoid=DtWZm7iakcwo8cQN8nbpNA&cbp=12%2C113.9%2C%2C0%2C29.74

    info-adesioni: futuro-verde@hotmail.it – 3895155514-3297439783; beni.comuni@virgilio.it; 333-3067017
    – – per una migliore organizzazione è preferibile avere anticipatamente le adesioni dei soggetti che verranno al presidio.

    Niscemi, 28-08-12

    INFORMAZIONI SUL CAMPEGGIO:

    – Area camping ombrosa
    – Area eventi
    – Bar
    – Servizi igienici
    – Docce ( portatevi il sapone biologico)
    – Punti luce
    – Cucina : da venerdì sera si preparerà ( orario da definire) un primo piatto / insalate / frutta / – Sabato mattina: colazione + pranzo: cornetti / pane / latte / frutta .. – focacce condite
    << il ricavato dalla vendita di food & beverage andrà al fondo cassa del Mov. NoMUOS ( prezzo delle vivande SIMBOLICO! )>>
    Per chi vuole autogestirsi il centro abitato dista solo 2.5 km dal campo presidio.

    N.B.
    – evitiamo di consumare materiale usa e getta, utilizziamo piatti e posate lavabili; diamo il buono esempio 😉

    COORDINAMENTO REGIONALE COMITATI NO MUOS

    Aggiungi commento