Migranti, giovani, precari, ambiente|venerdì, ottobre 18, 2019
Ti trovi qui: Home » Cultura e creatività » The Crackers “Time to leave this night” (“La Zanzara”, n.3)

    The Crackers “Time to leave this night” (“La Zanzara”, n.3) 

    Tempo di lettura: 1 minuto

    I Crackers sono una band indienew wave di Ragusa formata da Gianmarco Canzonieri (vocechitarra), Alberto Difalco (batteria), Davide Cavalieri (basso) e Giuliano Spadaro (chitarra). “Time to leave this night” è il loro ep d’ esordio.

    Il primo pezzo “Kill yourself” è un brano  d’ impatto immediato che riecheggia sonorità anni ’70; il basso ricorda i Talking heads, la batteria meccanica scandisce bene il tempo, mentre le due chitarre alternano dialoghi, che ricordano gli Interpol, con fughe in direzioni opposte. “Holy” ha un intro claustrofobico, un cantato cupo e una sezione ritmica che riesce a trascinare l’ ascoltatore all’ interno del brano. “Know my rights” è il pezzo più disteso e solare  a livello strumentale, ma con un testo malinconico fin dai primi versi (I closed my eyes, they hadn’t anything to show), da  far ricordare tanto i Cure. Lo stacco finale racchiude al suo interno l’ anima dell’ intero brano. “Distance” descrive le distanze, la solitudine e la banalità del vivere in un clima freddo-metropolitano. Voce bassa e sofferta, chitarre con delay e chorus che si intrecciano come se cercassero di accorciare  le distanze con un’anima smarrita. Nel brano conclusivo “In the fire” si cerca invece  un distacco (Let me run away, Run away from here), per ritrovare la  propria libertà. Il pezzo inizia con una tastiera lenta, una voce  sussurrante, che a tratti, trainata dal basso, cerca di evadere e raggiungere il fuoco liberatore. L’ intero ep miscela bene un sound grezzo ed essenziale con un buon uso di effetti, a cavallo tra la new wave anni ’80 e un indie molto attuale e personale.

    Su myspace e bandcamp potete ascoltare gratuitamente l’ intero ep.

    Myspace: http://www.myspace.com/thecrackers85

    Facebook: Crackers Rockband

    Bandcamp: http://thecrackers.bandcamp.com/

    Gaetano Giudice

    In risposta a The Crackers “Time to leave this night” (“La Zanzara”, n.3)

    1. Pingback: The Crackers “Time to leave this night” | SegnalaFeed.It

    Aggiungi commento