Migranti, giovani, precari, ambiente|mercoledì, novembre 13, 2019
Ti trovi qui: Home » Uncategorized

    Uncategorized

    MaceroNo

    Tempo di lettura: 2 minuti MaceroNo è un’iniziativa lanciata da quattro case editrici: DeriveApprodi Edizioni, Duepunti Edizioni, Edizioni Alegre, Eleuthera Editrice volta al recupero dei libri editi da piccole case editrici che sono schiacciate dai grandi colossi editorialiLeggi tutto

    LE PROPOSTE DI LEGAMBIENTE VALLE DELL’IPPARI PER IL P.A.E.S. DI VITTORIA

    Tempo di lettura: 2 minuti In sintesi le proposte riguardano Gruppi di acquisto solare, piano traffico per la mobilità sostenibile, regolamento ...Leggi tutto

    Minacciata perché toglie i cani dalla strada

    Tempo di lettura: 2 minuti Gravina, paese in provincia di Catania. Sabato scorso Elena torna a casa e trova un foglio ...Leggi tutto

    Girlfriend in a Coma – Sguardi “stranieri” sull’Italia odierna

    Tempo di lettura: 2 minuti Girlfriend in a Coma è il nome di una nota canzone della rock band ‘80s degli ...Leggi tutto

    Il cappio della Troika

    Tempo di lettura: 2 minuti Per chi ancora credesse che portare i soldi in banca sia più sicuro che tenerli in ...Leggi tutto

    Pierpaolo Montalto: la scelta di ScordiaBeneComune

    Tempo di lettura: 3 minuti Scordia, provincia di Catania. Si respira aria di campagna elettorale qui. Pochi giorni fa ScordiaBeneComune ha ...Leggi tutto

    NO MUOS, TENSIONI E SCONTRI

    Tempo di lettura: 2 minuti Dopo le aggressioni alle Mamme NO MUOS da lunedì nel presidio sono continuati gli atti violenti. ...Leggi tutto

    Domani l’apertura del Conclave

    Tempo di lettura: 2 minuti In queste ore non si può non pensare al film di Nanni Moretti, Habemus Papam. Domani, ...Leggi tutto

    Hugo Chàvez è morto: chi ride e chi piange

    Tempo di lettura: 2 minuti Simón Bolívar, padre della nostra Patria e guida della nostra Rivoluzione, giurò di non dare riposo alle sue ...Leggi tutto

    Rettore in arrivo – Il futuro dell’ateneo catanese

    Tempo di lettura: 2 minuti LA SCELTA Dovrebbe essere oramai una pura convenzione. Giovedì 28 febbraio, quindi, dovrebbe pronunciarsi una sentenza ...Leggi tutto