Migranti, giovani, precari, ambiente|martedì, gennaio 21, 2020
Ti trovi qui: Home » Ambiente » Partecipiamo sostiene la costituzione in parte civile del Comune di Scicli

    Partecipiamo sostiene la costituzione in parte civile del Comune di Scicli 

    Tempo di lettura: 1 minuto

    L’Associazione Partecipiamo sostiene l’attività dei Consiglieri Comunali di Scicli Bernadetta Alfieri e Guglielmo Ferro per la costituzione di parte civile del Comune di Scicli in merito all’operazione ‘ECO’ che ha portato in carcere cinque persone con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata a truffe, estorsioni violenze private e furto aggravato e di altre sei persone per questioni legate alla gestione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani. E’ necessario essere uniti e compatti, a Scicli come a Ragusa,  contro qualsiasi manifestazione di violenza, di coercizione, di sopraffazione, di limitazione di diritti, di comportamenti tesi ad impedire ai cittadini la libera associazione anche in forma sindacale ed è dovere di tutti, a cominciare dai rappresentanti istituzionali, mostrare fermezza nel rintuzzare e contrastare sul nascere qualsiasi tentativo di imporre ‘codici’ anche culturali di malavita !

    Ragusa, 23 giugno 2014
    Associazione “Partecipiamo”

    Aggiungi commento