Migranti, giovani, precari, ambiente|domenica, Settembre 20, 2020
Ti trovi qui: Home » Comunicati stampa » Appello ANPI regionale ai cittadini siciliani in difesa della Costituzione

    Appello ANPI regionale ai cittadini siciliani in difesa della Costituzione 

    Tempo di lettura: < 1 minuto

    A.N.P.I.

    ASSOCIAZIONE  NAZIONALE  PARTIGIANI  D’ITALIA

    _______________COORDINAMENTO REGIONALE SICILIA_________________

     

    COMUNICATO STAMPA

     

    Appello ANPI regionale ai cittadini siciliani in difesa della Costituzione

    “La Camera a breve voterà sulle modifiche all’art. 138. Facciamoci sentire e difendiamola, questa Costituzione, da questo nuovo attacco. L’ANPI  organizzerà un presidio davanti a Montecitorio. Non esiste battaglia impossibile!”
    Si avvicina la scadenza del “periodo di riflessione” previsto dalla Costituzione per la sequenza delle votazioni in materia costituzionale.
    Il 10-11 dicembre scadranno i tre mesi dalla precedente votazione e la Camera dovrà procedere all’ultimo atto, il voto sulle modifiche all’art. 138.
    Bisogna impiegare questo lasso di tempo per cercare di far capire a tutti che l’art. 138 non è una norma qualsiasi, ma è quella che detta le regole del gioco ed è, per questo, inserita tra le “garanzie costituzionali”.
    Insomma, bisogna chiedere a gran voce che la Camera non voti questo disegno di legge costituzionale.
    Cari cittadini siciliani, dobbiamo avere coscienza del fatto che la battaglia per la difesa della Costituzione e per la sua applicazione, sarà una battaglia dura e lunga che ci vedrà impegnati anche per i prossimi anni per costruire nella società una forte coscienza democratica e antifascista.
    Chiediamo a tutti  i cittadini democratici ed  antifascisti e a quanti durante la nostra giornata nazionale del tesseramento, hanno motivato la richiesta di volere prendere la tessera dell’ANPI  per difendere la Costituzione, di mobilitarsi ed essere protagonisti della battaglia per la difesa della Democrazia sancita  nella nostra Carta Costituzionale Repubblicana nata dalla Resistenza.

                                                                                    

     Ottavio Terranova

    Coordinatore ANPI Sicilia

     Palermo,  3 dicembre 2013

     

    Aggiungi commento