Migranti, giovani, precari, ambiente|martedì, settembre 17, 2019
Ti trovi qui: Home » Comunicati stampa » Norman Zarcone – Un appello a Napolitano e una petizione sul web

    Norman Zarcone – Un appello a Napolitano e una petizione sul web 

    Tempo di lettura: 2 minuti

    IL SINDACO ORLANDO SCRIVE A NAPOLITANO, GLI INTERNAUTI SI MOBILITANO

     

    I primi a sottoscrivere l’appello: Massimo Cacciari, Gianni Vattimo, Armando Plebe, Franco Cardini, Marcello Veneziani, Fulvio Abbate, Sandro Musco e il rettore di Foggia, Giuliano Volpe Adesioni anche dal Regno Unito, dalla Germania e dalla Norvegia.

     

     L’appello del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, è stato adottato dagli internauti e dai social network, i quali hanno lanciato una petizione per far sì che il 13 settembre – data della scomparsa di Norman Zarcone – diventi “Giornata nazionale del merito universitario – in Memoria di Norman Zarcone”, come richiesto dallo stesso Orlando. Il Primo cittadino di Palermo, infatti, aveva scritto, in occasione dell’inaugurazione della “Rotonda Norman Zarcone”, lo scorso 13 settembre, al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, al premier Enrico Letta e al ministro del Miur, Maria Chiara Carrozza, chiedendo che quella data diventi una giornata dedicata al merito universitario, in memoria del dottorando di ricerca scomparso tragicamente, poiché sarebbe «un segnale di speranza e di futuro». Scrive il sindaco: «Norman ha gridato il suo “no” viscerale, sordo, sofferto, tormentato a questo sistema nel modo più sensazionale e, purtroppo, consapevole, lancinante, lanciandosi dal settimo piano della sua stessa Facoltà, per rendere il suo gesto ancor più simbolico ed esplosivo». Sostiene inoltre Orlando: «Una prospettiva e un progetto che riguarda la valutazione del merito e non dell’appartenenza».

     

    L’appello di Orlando è stato subito raccolto da intellettuali, artisti e società civile e fra i primi firmatari spiccano i nomi prestigiosi di Massimo Cacciari (filosofo) Gianni Vattimo (filosofo), Armando Plebe (filosofo), Franco Cardini (storico), Marcello Veneziani (giornalista/scrittore), Fulvio Abbate (scrittore), Sandro Musco (filosofo) e del rettore di Foggia, Giuliano Volpe (archeologo).

     

    Il web ha fatto propria l’istanza del professor Leoluca Orlando e ne è nata una petizione che, seguendo un percorso diverso, affiancherà l’appello istituzionale del Primo cittadino di Palermo, oggi reso più forte e avvalorato dallo spessore dei nomi che lo hanno sottoscritto, riconoscendo a Norman merito e valore. Adesioni sono già pervenute in poche ore anche dal Regno Unito, dalla Germania e dalla Norvegia. Claudio Zarcone, padre di Norman, invita tutti a sottoscrivere la petizione, cliccando su questo link: Al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – Al Presidente del Consiglio, Enrico Letta – Al Ministro del Miur, Maria Chiara Carrozza: rendere il 13 settembre Giornata del merito universitario – in memoria di Norman Zarcone

     

    Oppure collegandosi alla pagina Facebook “In memoria di Norman Zarcone”, laddove è ripreso lo stesso link. Diversamente, si potrà richiedere il link scrivendo a claudiozarcone@libero.it.

     

    Aggiungi commento