Migranti, giovani, precari, ambiente|lunedì, Settembre 26, 2022
Ti trovi qui: Home » Cultura e creatività » “Mi pento mi dolgo mi incazzo”: Le poesie di Alessandro Giuliana

“Mi pento mi dolgo mi incazzo”: Le poesie di Alessandro Giuliana 

Tempo di lettura: < 1 minutoIl nostro caro amico Alessandro Giuliana, poeta di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, ha da poco pubblicato la sua nuova raccolta di poesie.

È già in vendita nelle librerie la nuova raccolta poetica di Alessandro Giuliana “mi pento mi dolgo mi incazzo” (Edizioni Tracce 2013). Il libro contiene trentanove poesie inedite in lingua italiana con prefazione di Ubaldo Giacomucci, poeta e direttore editoriale della stessa casa editrice. “La pubblicazione del libro è stata più un caso che un progetto” afferma l’autore, “diciamo che le poesie sono nate una dopo l’altra, un po’ come un parto lungo un anno, e l’occasione di pubblicare con una casa editrice importante come Tracce è stata una grande soddisfazione”. Dalla prefazione di Giacomucci: “Alessandro Giuliana utilizza spesso l’ironia, che diventa a volte autoironia, tensione costante tra l’espressione e la comunicazione, tra la ricerca linguistica e la dimensione simbolica. L’Autore rappresenta al meglio quel filone della poesia contemporanea che comprende i limiti dell’esistenza umana toccando anche numerose problematiche socio-esistenziali”. La casa editrice Tracce è una delle più attive nel panorama poetico italiano e vanta tra i suoi autori personaggi del calibro di Davide Rondoni e Dante Maffia. Giorno 8 giugno Alessandro Giuliana presenterà la raccolta a San Cataldo, suo paese d’origine. Il libro sarà in vendita presso numerose librerie d’Italia.

 

Aggiungi commento