Migranti, giovani, precari, ambiente|venerdì, Novembre 27, 2020
Ti trovi qui: Home » Cultura e creatività » Una giornata per ricordare Giovanni Modica Scala

    Una giornata per ricordare Giovanni Modica Scala 

    Tempo di lettura: < 1 minuto

    Il convegno

    Sabato 22, dalle 17 alle 20 avrà luogo presso il Palazzo della Cultura di Modica un convegno su Giovanni Modica Scala, scrittore e fotografo. Di seguito il programma. Seguirà l’apertura di una mostra al Palazzo Grimaldi.

    Ore 17:30 – Palazzo della Cultura
    CONVEGNO

    Interventi:

    Giancarlo Poidomani
    Il memorialista, il cronista e il divulgatore

    Giuseppe Barone
    Lo storico della Sicilia medievale e moderna

    Saverio Terranova
    L’avventura del giugno modicano

    Margherita Bonomo
    Il narratore per immagini

    Salvatore Modica Scala
    Il padre, l’uomo, lo studioso

    Letture:
    Carlo Cartier

    Coordinamento:
    Benedetto Gugliotta

    Ore 20 – Palazzo Grimaldi

    Inaugurazione della mostra fotografica
    “Giovanni Modica Scala narratore per immagini”
    (22 dicembre 2012 – 6 gennaio 2013)
    A cura di Benedetto Gugliotta, Salvatore Modica Scala e Giancarlo Poidomani

    La mostra sarà visitabile tutti i giorni (esclusi 25-26 dicembre, 1 gennaio) nei seguenti orari: 9:00-13:00 / 16:00-20:00.

    Gli iblei letterari

    Giovanni Modica Scala è l’ultimo artista “scoperto” di una miniera di talenti, spesso dimenticati dal proprio stesso territorio. Negli Iblei trovano cittadinanza, tra i tanti, Bufalino, Vann’Antò Di Giacomo, Quasimodo, Salvatore Fiume. A rafforzare il peso letterario di questa zona i viaggi e i soggiorni di Fava, Sciascia, Battiato.

     

     Giulio Pitroso

     

     

    About the author: Giulio Pitroso

    Giulio Pitroso, nato nel 1989 a Ragusa. Laureato in Lettere Moderne a Catania, in Culture Moderne Comparate a Torino. Ha collaborato con Il Clandestino con Permesso di soggiorno, Sciclipress, IlMegafono.org. Ha diretto dalla sua fondazione Generazione Zero Sicilia fino al luglio 2012. Dallo stesso anno è presidente di Generazione Zero. I suoi articoli sono stati ripresi su Liberainformazione e i Siciliani giovani.

    Aggiungi commento