Migranti, giovani, precari, ambiente|sabato, Dicembre 5, 2020
Ti trovi qui: Home » Comunicati stampa » Luca Cangemi (FdS): solidarietà agli attivisti colpiti, rilanciamo la lotta contro il MUOS.

    Luca Cangemi (FdS): solidarietà agli attivisti colpiti, rilanciamo la lotta contro il MUOS. 

    Tempo di lettura: < 1 minutoDichiarazione di Luca Cangemi, del Coordinamento Nazionale della Federazione della Sinistra.

    Esprimiamo la massima solidarietà alle attiviste e agli attivisti No Muos colpiti da avvisi di garanzia per aver protestato battendo con pentole e mestoli sulle reti della base durante il presidio della notte tra il 7 e l’8 settembre. La lotta contro il MUOS è una lotta giusta, legittima e necessaria, che deve proseguire ed estendersi. Rivendichiamo integralmente il diritto dei cittadini e delle cittadine a battersi per non dover soffrire per il gravissimo inquinamento elettromagnetico causato dalle installazioni militari americane, già presenti a Niscemi e che aumenterebbe esponenzialmente con l’attivazione del dispositivo denominato MUOS e rivendichiamo integralmente il diritto a lottare contro le basi militari da Niscemi ad Aviano, da Sigonella a Vicenza, per impedire il coinvolgimento del nostro territorio in sporche avventure militari che sono incompatibili con la Costituzione repubblicana e con gli interessi del popolo italiano. Rinnoviamo il nostro totale impegno per la massima riuscita delle mobilitazioni contro il Muos e contro i droni a Sigonella previste nelle prossime settimane.

    Aggiungi commento