Migranti, giovani, precari, ambiente|martedì, agosto 20, 2019
Ti trovi qui: Home » Ambiente » Solidarietà alle vittime dei familiari dal circolo Olga Benario

    Solidarietà alle vittime dei familiari dal circolo Olga Benario 

    Tempo di lettura: 1 minuto

    Il circolo Olga Benario del PRC esprime piena solidarietà ai numerosi ammalati e familiari delle vittime dei veleni di Farmacia, che si sono visti negare la possibilità di costituirsi parte civile al processo in corso a Catania.

    Il coraggio e l’impegno delle vittime e delle loro famiglie è stato l’elemento essenziale che ha consentito di sollevare la scandalosa vicenda di Farmacia, chiamando a rispondere i vertici dell’Università di un comportamento irresponsabile che si è protratto per anni, con conseguenze catastrofiche.

    Senza la voglia di verità e giustizia di chi combatte una lotta quotidiana con le malattie contratte nel laboratorio dei veleni e di chi ha perso i propri cari, la società civile e la comunità accademica nulla saprebbero di una bomba ambientale costruita in piena cittadella universitaria, nel cuore del tessuto urbano.

    E’ quindi necessario oggi riaccendere i riflettori e sul caso Farmacia e costruire una diffusa solidarietà intorno agli ammalati e alle famiglie delle vittime, sostenendo nonostante le difficoltà, la loro lotta.

    Facciamo un appello, a chi lavora e studia nell’ateneo catanese, alla città intera perché senta l’impegno per verità e giustizia sul laboratorio dei veleni come una battaglia di valore generale, necessaria perché fatti di tale gravità non accadano più.

    Aggiungi commento