Migranti, giovani, precari, ambiente|sabato, marzo 28, 2020
Ti trovi qui: Home » Curiosità » Paolo Vive- Nota di Sel Ragusa

    Paolo Vive- Nota di Sel Ragusa 

    Tempo di lettura: 1 minuto

     

    ONORE E DEMERITO AL COMUNE DI RAGUSA

    In merito alla manifestazione “Paolo Vive”, prevista per giorno 17 luglio p.v., organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ragusa, riteniamo opportuno evidenziare:

    –          ONORE:  eccezionale iniziativa per non dimenticare i tragici eventi del 1992 ed onorare gli eroi e i martiri siciliani della giustizia

    –          DEMERITO: la nostra amministrazione comunale ha dimostrato  come suo solito una lungimiranza non più lunga del proprio naso. Ha attivato PUBBLICI EVENTI CON PROROMPENTE CARATTERE SOCIALE limitandosi ai SOLI DOVERI ISTITUZIONALI di base! Dove sono i cittadini? Dove sono quelle persone che da decenni, organizzatesi in varie associazioni volontarie,  hanno investito e investono la loro vita nella lotta alla mafia in tutte le sue forme?

     

    Ancora una volta si lasciano fuori realmente e concretamente i Cittadini, utilizzando il criterio della gestione chiusa all’interno della sala consiliare, mortificando i valori fondanti di una politica attiva e partecipata necessaria al riconoscimento della vivacità intellettuale civile e sociale della nostra città.

    Escludere dal tavolo dell’organizzazione associazioni come ad es. Libera, Agesci etc. vuol dire sbattere la porta in faccia a quelle centinaia di persone che si battono da sempre per la Legalità e la Giustizia sociale.

     

    Noi di Sinistra Ecologia e Libertà riteniamo che, nonostante i tempi siano strettissimi, l’Amministrazione abbia ancora i margini per recuperare e avvalersi quindi del fondamentale contributo e delle forti sensibilità dei movimenti e delle associazioni che fermentano e animano il sentire cittadino.

     

    per Circolo SEL di Ragusa

    Francesco Schininà

    Ragusa, 15.07.2011

    Aggiungi commento